giovedì 13 marzo 2014

Il Matrimonio perfetto fra Marche e Vino - Fazi Battaglia

Se si pensa al vino ed alle Marche, non si può non pensare al Verdicchio, vitigno autoctono, divenuto negli anni simbolo di un'intera regione in italia e nel mondo.
Gran parte del successo del Verdicchio è dovuta alla fiducia riposta in questo vitigno, ai tempi, pressoché sconosciuto, dell'azienda Fazi battaglia, realtà storica dell'enologia e dell'imprenditoria marchigiana, che nasce nel 1949 in un piccolo ed attrezzato stabilimento a Cupramontana (AN), grazie all'intuito ed al coraggio dell'imprenditore Francesco Angelini.


Svolta storica dell'azienda e del Verdicchio stesso è quella del 1953, anno in cui verrà  creata l'ormai mitica bottiglia ad "anfora", che ha reso il Verdicchio classico dei castelli D.O.C. di jesi Titulus riconoscibile ed apprezzabile anche dai neofiti dell'enologia, con un grande impatto a livello di marketing e di veicolazione di questo grandissimo vino e di conseguenza della cultura enogastronomica delle Marche.


Una realtà, quella di  Fazi Battaglia, che nonostante i grandi numeri ed il grande sviluppo evolutivo sia in termini di prodotti (l'ultimo arrivato  Titulus 2.0  testimonia la continua ricerca e la spinta in avanti dell'azienda) e di asset aziendale, è ancora a conduzione familiare da ben 4 generazioni.
Simbolo dell'intera regione e motore dell'economia locale e nazionale,  Fazi Battaglia  si pone come scelta primaria per la selezione dei  vini da utilizzare nei ricevimenti di nozze marchigiani  ed è per questo che abbiamo deciso di dedicare a questa azienda uno spazio nel nostro blog dedicato, proprio, al  matrimonio nelle Marche.


Fazi Battaglia  e, soprattutto,  le Marche  non sono solo  Verdicchio,  e per i vostri  ricevimenti  potrete scegliere fra una lunga lista di ottimi vini da abbinare a piatti della cucina locale e non solo, come il  Rosso Conero, il  sangiovese,   i bianchi, i rossi ed il rosato i.g.t delle marche, gli  spumanti  prodotti con uve verdicchio, per finire con il grande  muffo di Verdicchio Arkezia  e le ottime  grappe  distillate dal medesimo vitigno.


Affidarsi ad una  cantina  come Fazi Battaglia, per quanto concerne la scelta  enologica  del vostro  ricevimento di nozze nelle Marche (e non solo),  significherà mantenere un'importante coerenza in quanto a qualità, eleganza e possibilità di scelta che difficilmente potrete trovare altrove e sosterrà al meglio ogni piatto proposto dal ristorante della location o dal catering che gestirà  il menù del vostro matrimonio.

Ottima, inoltre, potrà essere l'idea di utilizzare qualcosa di così rappresentativo della terra nella quale vi sposerete, per la creazione di  bomboniere enologiche  che personalizzerete con i vostri nomi e la data del vostro matrimonio, andando a donare ai vostri preziosi invitati qualcosa di davvero speciale, che, non solo non finirà in qualche triste credenza a prendere polvere, bensì avrà una duplice valenza: quella di poter ricordare a distanza di tempo, stampandola e degustandone il contenuto, emozioni e sensazioni legate al vostro evento, e quella di poter tenere la bottiglia stessa come ricordo indelebile di quel giorno.
Il vino, inoltre, è condivisione, passione, amore per la propria terra e per la vita stessa, quindi non potete non dedicare la giusta attenzione ad un aspetto così importante nel contesto del  planning  del vostro meraviglioso  matrimonio nelle Marche, come in altre regioni italiane.

Troverete maggiori informazioni ed i contatti diretti dell'azienda qui: www.marchematrimoni.com/p/vini-di-pregio