martedì 3 dicembre 2013

A Macerata un matrimonio "stellato" come foste nelle vostre "Case"

Esiste un piccolo angolo di Paradiso nell'entroterra marchigiano... una location "fatta" di storia, arte, grande cucina, un'egregia cantina e soprattutto persone! Parliamo del Ristorante "Le Case" di Macerata.
Questa location è stata visionata da noi con l'intento di valutarne le potenzialità in quanto alla sua capacità di ospitare matrimoni e con nostro stupore, nonostante, a primo acchito, la struttura possa parer avere le sembianze di una "comune" country house, basta fare pochi passi nell'ampio e suggestivo cortile sul quale affacciano le varie "Case", ovvero gli edifici che ospitano le varie attività che in perfetto equilibrio lo staff della location riesce a portare avanti con estremo successo e senza che l'una tolga nulla all'altra.


Ad accoglierci è la gentilissima Francesca Giosué, figlia della fondatrice dell'azienda, nonché colei che gestisce tutto ciò che gravita attorno alla ristorazione ed alla cantina, vantando la qualifica di sommelier. Sin da subito a colpirci è lo spirito cordiale, ma sempre altamente pertinente e professionale, che anima Francesca ed ogni membro del suo staff... sì...una cordialità ed un'apparente semplicità (nell'accezione più positiva del termine) che ben celava la complessità di una cucina fatta di studio, stile e consapevolezza, in cui si sposa l'antica conoscenza delle erbe spontanee alle tecniche di cottura più soffisticate, il tutto presentato con mise en place attuali, ma mai eccessive.


La cucina è, a nostro parere, ciò che caratterizza questa location ancor prima del grande fascino della struttura stessa tra il rustico ed il moderno, nonché della notevole versatilità dei suoi spazi atti ad ospitare dal più intimo al più "popoloso" evento, ed è per questo che ci permettiamo di consigliare a tutti i futuri sposi, marchigiani e non, di recarsi almeno una volta presso questo ristorante per lasciarsi trasportare in quello che ci piace chiamare "Pianeta Le Case", dove ad accogliervi ci sarà la grande cucina dello Chef stellato Michele Biagiola e la grande professionalità di uno staff che ha il pregio di saper gestire la sala in modo elegante ed efficiente, ma sempre con quel tocco di umanità e disponibilità di cui, spesso, sono carenti ristoranti di questo calibro.


Una volta degustati i piatti del Ristorante e dell'Enoteca, siamo certi che avrete le idee più chiare riguardo ciò che vorreste per voi e per i vostri preziosissimi invitati per il giorno delle vostre nozze e siamo altrettanto sicuri che troverete questo ammirevole connubio fra amore per la propria terra, le Marche, e spinta innovativa, ciò che meglio "si sposi" con un matrimonio che vuole essere all'altezza di uno dei giorni più importanti della propria vita, senza, però, risultare mai eccessivo o pacchiano, in nessuna delle sue sfaccettature.


Inoltre la location offre una serie di fondamentali servizi "extra" per tutte le coppie che decidono di festeggiare il proprio ricevimento di matrimonio a "Le Case", ovvero la creazione di bomboniere artigianali, lo studio di soluzioni creative ed "eco-friendly" per gli allestimenti e la tematizzazione dell'evento stesso, nonché un reale supporto nel planning delle nozze, per quanto concerne lo studio degli spazi e la gestione delle varie fasi della cena o del pranzo di nozze.


Non vi resta che dare un'occhiata al sito della location per farvi un'idea più  completa dei servizi e dell'attenzione che a "Le Case" hanno nei riguardi  del matrimonio e, soprattutto, degli Sposi: www.ristorantelecase.it.